PRENOTA

Territorio

Lago Bauxite

By 20 giugno 2018 No Comments
le cave di bauxite a otranto

Un luogo nascosto e forse per questo poco conosciuto, ma veramente degno di essere visitato, è un’antica cava di Bauxite collocata poco a sud di Otranto. Il giacimento fu scoperto intorno al 1940 e sfruttato per una trentina di anni fino a che nel 1976 venne del tutto abbandonato poiché iniziava ad essere più economico importare direttamente la materia prima dall’estero. Ciò che è rimasto è stato però poi trasformato dalla natura in un paesaggio che meraviglia chi, per caso, o appositamente, vi arriva. Dopo aver lasciato la macchina in stradine di campagna e aver percorso qualche decina di metri a piedi si arriva alla cava, oggi trasformata dalla natura in un piccolo laghetto alimentato da falde acquatiche sotterranee.
Il contrasto tra il verde dell’acqua e della vegetazione palustre cresciuta intorno, il rosso della terra e l’azzurro del cielo crea un paesaggio particolare, soprattutto al tramonto, quando la luce radente del sole esalta i colori rendendoli ancora più vivaci.